L’Anno che Verrà 2017

l'anno che verrà 2017

EtnaComics

Bellissima Catania, bravissimi gli organizzatori del Comics che ci hanno trattato come amici!
Speriamo di tornarci presto. La serata prevedeva un ospite speciale, il mitico Enzo Draghi di cui tutti conosciamo Lupin l’incorreggibile. Abbiamo duettato con lui riproponendo le nostre versioni di Lupin, Baby i love you e Freeway. La prima la potete ascoltare sulle piattaforme più note, le altre due non le abbiamo mai registrate ma ci siamo divertiti a reinterpretarle in versione rock steady e hard rock (si riconoscono benissimo il riff di Highway star e il finale di Smoke on the water). Un altra importante collaborazione!

Album CD3 Miwa

Il 3° CD

E poi ci siamo detti: che si fa? Orami è un bel po’ di tempo che non torniamo in studio e di canzoni ne abbiamo tante! Ma stavolta abbiamo chiesto l’aiuto del pubblico a casa. Abbiamo aderito al fund raising, su Music Raiser. I fans ci hanno sponsorizzato il disco interamente e così abbiamo partorito il terzo cd! Musica per un pubblico cciovane!

Sanremo

E poi ci chiamano a S.Remo!
No, non quello del teatro Ariston; San Remo in fiore, per festeggiare i 60 anni della RAI. Giornata caldissima e ci fanno girare in un circuito lunghissimo con le maschere sotto il sole … tutta la mattina! Aiuto! Solo all’ultimo giro andammo in onda, su Linea Verde; altro bel successo, ancora una volta in diretta televisiva! Mica male no?

Italia’s Got Talent…

Si, Si, Si. No , tranquilli non è ciò che ci dicono le nostre groupies!
Ma sono le risposte che Maria Rudi e Jerry ci dettero al termine della nostra esibizione, i famosi tre SI. Belen è molto simpatica. Carletto si rompe il tallone in tre punti per fare il salto dalla scalinata prima di andare in scena (v. filmato, si vede benissimo che si rialza dolorante ahahah!). Esperienza formativa e divertente. Molto stancante, la tensione è alle stelle. E’ vero che davanti hai una sala di spettatori ma ci sono anche… i tre dell’ave Maria!

La Miwa Marching Band

Già da un paio di anni stavamo portando il nuovo progetto miwiano a Lucca: la Miwa Marching Band!
10 elementi con maschere da supereroi che come una classica street band gira per le strade della città suonando e facendo ballare il pubblico, portandolo in quei punti meno frequentati. In particolare la foto è stata scattata fuori dal cinema dove davano l’anteprima del film di Goldrake e Mazinga; la cosa bella fu che gli organizzatori ci chiesero di accompagnare la sfilata dei cosplayer vestiti da robot come Jeeg, Mazinga e Goldrake: meravigliosi! C’erano tutti, anche Miwa in persona.

Eia!

I Miwa sbarcano in Sardegna!
E finalmente uno dei sogni del Supremo è stato esaudito: andare a fare una serata in aereo (voleva anche che la Ryan air mettesse il logo dei miwa sulla carlinga). In terra sarda devi stare attento perchè rischi l’indigestione e il coma etilico. Poi sono davvero troppi gli aneddoti che potremmo raccontare sulle serate sarde ma come si suol dire… ciò che succede in Sardegna… rimane in Sardegna!

Gli ozi di Capua

Vabbè ci siamo abbonati al 10 mila. Bellissima serata nella cittadina di Capua che ha visto ben tre volte le nostre esibizioni grazie all’amico A.Rauso (grazie ancora per quelle mozzarelle ‘e bbufala).

P.S. La foto con le ballerine brasiliane l’abbiamo scattata in una di queste occasioni.

10.000 spettatori!

LUCCA Comics 2011 con Vanni e D’avena… 10.000 spettatori!
La serata che racconterai ai nipoti! Se non muori prima.
Ricordo benissimo questo momento: tutto è pronto, la base di intro è stata mandata. Sento il pubblico da dietro il palco. C’è una rampa che mi separa dalla folla. Ci sono circa 10 mila persone (tranquilli, mica per noi, c’era Cristina e Giorgio dopo!) lì davanti che aspettano. “Ok, ragazzi, in scena!” la voce di G. Del Carlo, coordinatore dell’area palco e amico ormai da più di 10 anni, ci dà un virtuale calcio nel culo. Salgo i pochi metri e sento la pressione sonora di un urlo sovrumano che mi preme sul petto: o cazzo … aspettavano proprio noi!! Una sensazione che auguro di provare a chiunque suoni uno strumento e si voglia esibire su un palcoscenico. Suonare accanto al re e alla regina di quel regno in cui sei cresciuto … non è proprio da tutti i giorni! Con Giorgio Vanni suonammo la sua sigla di He-man and the masters of the universe e la mitica skarafaggi. Il primo è un potentissimo brano new metal, il secondo … che ve lo dico a fare? Ska Ska Ska! Poi con Cristina suonammo “In un ricordo c’è” e “Occhi di gatto”. Il delirio tra il pubblico e una marea incredibile di cd venduti; richieste di jingle da parte di radio a livello nazionale come M2O e Radio DJ; tutt’ora questi jingle vanno in onda. Soddisfazioni senza fine!

Compleanno a Lucca Comics

10 anni di Miwa festeggiati a Lucca Comics!
Dove volevi festeggiare il decimo compleanno se non a… “casa”? Dobbiamo molto a Lucca Comics, che frequentiamo ormai da più di un decennio, fin da quando si teneva vicino al palazzetto dello sport. Per l’occasione ci siamo vestiti come l’equipaggio di Star Trek (notare il tenente Huura!Bella figona).